Informazioni per Lambretta

Storia del marchio Lambretta

La Lambretta è stata praticamente l’unico prodotto motociclistico della Innocenti, parallelamente al motocarro Lambro. E’ stata prodotta dal 1947 al 1972, in Italia, in seguito le linee di produzione sono state vendute al governo indiano, e la compagnia SIL – Scooters of India, ha continuato a produrla fino al 1997. L’unico altro scooter prodotto dalla Innocenti Moto, tra il 1968 ed il 1970, è stato l'Innocenti Lui.

Il nome Lambretta è stato riutilizzato come marchio a se stante, dal 2001 al 2013, su due modelli diversi. La Lambretta LN 125 e 150 era uno scooter che ricalcava fedelmente le forme della Lambretta carenata originale: la versione 150 è stata in produzione dal 2001 al 2011, mentre la versione 125 è stata in produzione dal 2011 al 2013. A fianco della Lambretta LN fu poi prodotta la Lambretta Pato, uno scooter retro-cool, senza particolare somiglianza alla Lambretta originale, ma dalla linea simpatica e piacevole. Disponibile nelle versioni 50, 125 e 150, è stato prodotto tra il 2007 ed il 2013.

Nel corso del 2017 è annunciata una nuova gamma di scooter a marchio Lambretta da parte della società svizzera Innocenti SA, che ha partecipato anche all’ultimo raduno nazionale Lambretta del 1 Giugno, e che sembra avere ambiziosi progetti di rilancio del marchio.